Vai a sottomenu e altri contenuti

Il territorio di Tuili

Il territorio di Tuili merita di essere visitato perchè è unico in Sardegna. Comprende parte dell'altipiano della Giara con la Palude più grande (Pauli Majori) e la punta più alta (Zepparedda - 609 m.s.l.m.). La Giara è ricca di vegetazione, sia bosco che, soprattutto, sottobosco di macchia mediterranea. In essa è sempre possibile osservare i cavallini selvatici al pascolo.

Nell'abitato è conservato un bel centro storico, mentre nella Parrocchia di San Pietro Apostolo è custodito il Retablo del Maestro di Castelsardo, un organo diatonico del Mancini, datato 1756 ed un altare in stile barocco del 1800.

Il territorio è cosparso di ulivi secolari nel costone ai piedi della Giara.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto